Il Bello Deve Ancora Venire

A recap of the regular season and a look at what is expecting us in November!

Nonostante il freddo sia arrivato anche in Nord Carolina, novembre, per noi di Duke Soccer, è il mese più caldo. Dopo una regular season che ci ha visti protagonisti con uno storico di 10-5-1 (vittorie-sconfitte-pareggi), domenica i giochi sono iniziati per davvero. La prima partita dei playoff di conference ci ha visti soffrire ma uscire vittoriosi dalla gara casalinga contro Pittsburgh. Con questa vittoria nei quarti di finale dei playoff ACC, ci apprestiamo a sfidare la University of North Carolina mercoledì, per cercare di strappare il pass per la finale di conference, un trofeo che manca a Duke da oltre un decennio.

La partita di domenica non è stata delle più entusiasmanti. Il ritmo è rimasto basso per l’intera gara, e soltanto grazie alle giocate dei singoli si è vista qualche occasione da gol. Da portare via, oltre ovviamente alla vittoria, c’è la prova di carattere, dato che per un’ora siamo rimasti in dieci uomini, senza capitolare e allo stesso tempo impensierendo il portiere avversario. Sul risultato di 0-0 siamo andati ai rigori. Io ho tirato il primo.

“Centralone non sbagli mai,” si dice fra amici al bar. Di questi consigli io ne ho sempre fatto tesoro, ed ho così trasformato il mio penalty kick con un piattone nel mezzo della porta. Due parate del nostro portiere ci hanno poi permesso di festeggiare il passaggio del turno, al termine di una partita veramente dispendiosa in termini di energie fisiche e mentali.

Ora ci attende il derby, che è sempre il derby: le tante motivazioni intorno a questo partitone ci aiuteranno a ricaricare le batterie. Se a livello di squadra puntiamo a portare a casa il primo titolo stagionale già questa domenica, personalmente sono alla ricerca del dodicesimo gol stagionale.

Intanto sono finite le lunghe celebrazioni di Halloween. La festa, in America, non si limita al 31 di ottobre ma inizia diverse settimane in anticipo, con costumi e decorazioni a fare da padroni durante tutto il mese. Novembre è anche il periodo dell’anno in cui si festeggia il thanksgiving (il giorno del ringraziamento), il quale verrà seguito dal Black Friday, il venerdì più atteso dell’anno: milioni di americani sono pronti a soddisfare tutti i loro capricci quando la mattina presto prenderanno d’assalto gli stores alla ricerca dell’affare più conveniente. Quando questo putiferio si scatenerà, noi puntiamo ad essere nella fase finale dei playoff nazionali.

Annunci

One thought on “Il Bello Deve Ancora Venire”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...